Questa volta sul serio, dicono sempre così. Io sono l'anarchia, ecco un altro anticristo. Ma eri solo carino, proprio carino, pigro di testa e ben vestito. Senza blue jeans eri carino, proprio un amore di ragazzino.


Giovanni Lindo Ferretti, "Tu Menti". 




La trasgressione vera non esiste più, è diventata una forma di conformismo.


Tinto Brass



Io mi sento più al sicuro accanto a un Pirrone che a un San Paolo, per il motivo che una saggezza arguta è più mite di una santità scatenata. […] Non ci si difenderà mai abbastanza dalle grinfie di un profeta… […] egli non vi perdona di vivere al di qua delle sue verità e dei suoi slanci; la sua isteria, il suo bene, vuole farveli condividere, imporveli e snaturarvi. […] Guardatevi attorno: dappertutto larve che predicano […] La società è un inferno di salvatori!

Emile Cioran




Non cercate di essere buoni, siate integri

Carl Gustav Jung

 


Non me ne fotte nulla del Ruanda. E lo dico.
Voi no. Non ve ne fotte ma non lo dite!


Carmelo Bene


​​

La maggior parte degli uomini è superflua. Si devono continuamente inventare ruoli e necessità per essi da quando l’unica vera necessità della loro presenza nel mondo, la guerra totale, non sembra rientrare nei piani dello Spirito. Nasce pure una cultura superflua come loro. Una cultura da poveri diavoli.

Manlio Sgalambro 




Grazie alla bellezza noi vinciamo.

Nikolaj Roerich




Si chiama spirito libero colui che pensa diversamente da come, in base alla sua origine, al suo ambiente, al suo stato e ufficio o in base alle opinioni dominanti del tempo, ci si aspetterebbe che pensasse. Egli è l’eccezione, gli spiriti vincolati sono la regola.

Friedrich Nietzsche




Ovunque vada la folla tu corri nell'altra direzione. Loro si sbagliano sempre.


​Charles Bukowski




La nostra democrazia si autodistruggerà perché ha abusato del diritto alla libertà e uguaglianza, perché ha insegnato alla gente a considerare l'insolenza come diritto, l'illegalità come libertà, l'impudenza di parola come uguaglianza e l'anarchia come beatitudine.


Isocrate 




In Occidente le tendenze e le idee alla moda sono accuratamente separate da quelle che non sono alla moda; nulla è proibito, ma ciò che non è di moda difficilmente troverà spazio nei periodici o nei libri o sarà ascoltato nei college.


Aleksandr Solženicyn

 




​​​​La saggezza è la sola ricchezza che i tiranni non possono espropriare.


Khalil Gibran




L'evoluzione sociale non serve al popolo se non è preceduta da un'evoluzione di pensiero.


Franco Battiato




Tradizione non significa che i vivi sono morti, ma che i morti sono vivi.


Gilbert Keith Chesterton



Il buonismo è il lato viscido della cattiveria.

Fausto Gianfranceschi




L'intera opera di Karl Marx si può riassumere in una sola frase: odia chi sta meglio di te.


​Henry Hazlitt



Si è «civilizzati» nella misura in cui non si esibisce la propria lebbra e si porta rispetto all'elegante falsità costruita dai secoli.

Emil Cioran




Che senso ha rispettare chi non rispetta noi? Che senso ha difendere la loro cultura o presunta cultura quando loro disprezzano la nostra?


Oriana Fallaci




Il fatto caratteristico del momento è che l’anima volgare riconoscendosi volgare ha l’audacia di affermare il diritto della volgarità e lo impone dappertutto.


José Ortega Y Gasset




Da ragazzo ero anarchico, adesso mi accorgo che si può essere sovversivi soltanto chiedendo che le leggi dello stato vengano rispettate da chi governa.


Ennio Flaiano




Se tutta l'umanità meno uno fosse della stessa opinione, e solo un individuo dell'opinione contraria, l'umanità non avrebbe maggior diritto di ridurre al silenzio quell'uomo, di quanto ne avrebbe questo, se lo potesse, di ridurre al silenzio l'umanità. 


John Stuart Mill




Essere perfettamente adattati ad una società malata non è un gran segno di sanità mentale.


Krishnamurti



Qualunque uomo e qualsiasi nazione hanno il sacrosanto diritto di preservare le loro differenze e la loro identità in nome del loro futuro e del loro passato

Jean Raspail 



L'Islam ebbe una grande cultura solo quando, nella loro cavalcata conquistatrice, i suoi Califfi incontrarono la cultura greca, quella egiziana e quella ebraica. Ma questo risale a Averroè e Avicenna, cioè a mille anni fa pressappoco. Da allora l'atteggiamento dell'Islam verso la cultura è sempre rimasto quello del famoso Califfo che, quando gli chiesero cosa dovevano fare della grande biblioteca di Alessandria da lui conquistata, rispose: "Se tutti quei libri dicono ciò che dice il Corano, sono inutili. Se dicono cose diverse, sono dannosi. Nell'un caso è nell'altro, meglio bruciarli". [...]. L'Islam è una religione di analfabeti, in cui la cultura è monopolio degli Ulema, che sanno solo di Corano e passano la vita a indagarne i misteri (che non ci sono). Mi citi un'opera d'arte e di pensiero islamica degli ultimi due o trecent'anni.

Indro Montanelli


​​

Ai governanti voltai le spalle quando vidi ciò che essi chiamavano governare: mercanteggiare e patteggiare con la plebe…Fra tutte le ipocrisie questa mi parve la peggiore: che, anche quelli che comandavano, simulavano le virtù dei servi.


Julius Evola



Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.

Logan Pearsall Smith




​Le persone oneste e itelligenti difficilmente fanno una rivoluzione, perché sono sempre in minoranza.


Aristotele





​L'uomo vuole sempre cambiare il mondo, ma mai se stesso, per questo il mondo non cambia mai.


Lev Tolstoj





Il problema non è che le persone siano ignoranti, il problema è che le persone sono istruite quel tanto che basta per credere a ciò che è stato loro insegnato e non abbastanza per mettere in dubbio qualsiasi cosa di ciò che gli è stato insegnato.

Richard Feinman 




I signori sono stati spazzati via, la morale dell’uomo comune ha vinto.

Friedrich Nietzsche 




Reclamano uguaglianza soltanto quelli che si considerano, in un certo modo, inferiori.
Reclamare l’uguaglianza fa parte del movimento generale volto a screditare, ed infine eliminare, ogni tipo di eccellenza umana, morale, culturale, sociale ed intellettuale
.

Clive Staples Lewis




Ai miei nemici: se penste di essere dei puri, sono fiero di essere una carogna.


Emile Cioran




Io fascista? No, io musicista, e il musicista è uno che cura l’anima, è un chirurgo, e il chirurgo in sala operatoria non chiede il tesserino di partito al paziente a cuore aperto.


Franco Battiato,  quando suonò per Alleanza Nazionale



Ciò che il gregge odia di più è chi la pensa diversamente, non è tanto l'opinione in sé ma l'adacia di pensare da sé, qualcosa che non sanno fare.

Arthur Schopenhauer 




Non arrivo a comprendere perché essendo i bambini così intelligenti, gli adulti siano tanto imbecilli. Dev'essere frutto dell'educazione. 

Alexandre Dumas




I padrini dell’Europa falsa sono stregati dalle superstizioni del progresso inevitabile. Credono che la Storia stia dalla loro parte, e questa fede li rende altezzosi e sprezzanti, incapaci di riconoscere i difetti del mondo post-nazionale e post-culturale che stanno costruendo

Roger Scruton




Il governo dei manganelli e dei plotoni di esecuzione, della carestia artificiale, dell'imprigionamento e della deportazione di massa, non solo è inumano, ma è palesemente inefficiente, e in un'epoca di tecnologia avanzata l'inefficienza è un peccato mortale. Uno stato totalitario davvero efficiente sarebbe quello in cui l'onnipotente potere esecutivo dei capi politici e il loro corpo manageriale controllano una popolazione di schiavi che non devono essere costretti ad esserlo con la forza perché amano la loro schiavitù.


Aldous Huxley




Si rovina un ragazzino nel modo più sicuro, se gli si insegna a considerare "il pensare allo stesso modo" più alto del "pensare in un altro modo".

Friedrich Nietzsche




Quando il nemico ti ha portato a combatterlo con le armi da lui scelte, ad usare il linguaggio che lui ha inventato, a farti cercare soluzioni tra le regole che lui ha imposto, hai già perso tutte le battaglie.


Don Juan a Castaneda



Se il popolo fa le rivoluzioni, non le fa per rendersi libero ma per  reclamare tirannie più solide. Se c'è una cosa che il popolo detesta, è la libertà. Gli fa orrore, non la può vedere. Il popolo è un vero e proprio museo di tutte le imbecillità del tempo, inghiotte tutto, annida tutto, non capisce niente.

Louis-Ferdinand Celine.




Parlate di libertà  e non cercate se non quella esteriore; chiedete libertà di pensiero invece di esercitarvi a pensare liberamente.

Unamuno




Non fare caso a me. Io vengo da un altro pianeta. Io vedo orizzonti dove tu disegni confini.


​Frida Kahlo


Nessuno è più odiato di chi dice la verità. 


Platone



Sono sempre le filosofie peggiori a pretendere di migliorare il mondo.

Manlio Sgalambro




C'è qualcuno che continua a spostare la soglia del ridicolo.


​Ennio Flaiano




Il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità o coraggio di fare. Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia da qualche parte, solo allora diventa un proposito, cioè qualcosa di infinitamente più grande.

Adriano Olivetti



Occorre sbarazzarsi del cattivo gusto di voler andar d'accordo con molti. «Bene» non è più bene se suona sulla bocca del vicino.


Friedrich Nietzsche




È sempre esistita una congiura di tutte le teste mediocri contro lo spirito e l’intelligenza. [...] Sempre e dappertutto, in tutte le situazioni e in tutti i rapporti, la limitatezza e la stupidità non odiano nulla al mondo così profondamente quanto l’intelligenza, lo spirito e il talento. Quanto più una cosa ha valore, tanto più essa susciterà il loro rancore. Il gusto corrotto, gli interessi privati e l’invidia, riuniti tutti in degna alleanza, le opporranno resistenza, affinché l’odiata voce dell’intelligenza e dell’onestà non riesca a farsi sentire. 

Arthur Schopenhauer


​Concedasi che i futuri, in quanto saranno liberi dall'emulazione, dall'invidia, dall'amore e dall'odio, non già tra se stessi, ma verso noi, sieno per essere più dritti estimatori delle cose nostre, che non sono i contemporanei.


Giacomo Leopardi



Le preoccupazioni lievi fanno parlare, quelle grandi rendono muti.


Seneca



Sono uomini? No. La massa di perdizione non si compone mai di uomini, giacché l'uomo ha inizio soltanto a partire dal momento in cui la folla, tomba dell'umano, si estingue.

Albert Caraco



Le barricate in piazza le fai per conto della borghesia che crea falsi miti di progresso.


Franco Battiato



Ora so che gli uomini non sono mossi dalle idee né da eloquenze...
Dipendono dalle tonnellate di propaganda che si abbattono su di loro e si appiccicano ai loro sentimenti.


Louis Ferdinand Céline 



La “modernità” contagia solo la gente vuota. Ecco perché lamentarsene suona a vuoto.


Vasìlij Rozanov




Bogačevskij mi esortava spesso a non adottare nessuna delle convenzioni in uso nell'ambiente nel quale vivevo, e neanche quelle di qualsiasi altro ambiente. Egli diceva: "Sono le convenzioni di cui siamo imbottiti che costituiscono la morale soggettiva. Ma una vita vera esige la morale oggettiva, che può venire soltanto dalla coscienza. La coscienza è la stessa ovunque: qui come a Pietroburgo, come in America, nella Kamčatka o nelle isole Salomone. Oggi sei qui ma domani  puoi essere in America, se hai una vera coscienza, e se ad essa adegui la tua vita, dovunque tu sia, tutto andrà bene".


Da "Incontri con uomini straordinari" di Gerorge Ivanovič Gurdjeff




Un'opera filosofica deve restare un enigma per il volgo ed essere come una musica da camera per l'iniziato.

Manlio Sgalambro


Un vero soldato non combatte perché ha davanti a sé qualcosa che odia. Combatte perché ha dietro di sé qualcosa che ama.


Gilbert Keith Chesterton


Ancora sedicenne, li osservavo con cupa meraviglia; già allora mi stupivano la grettezza del loro pensiero, la stupidità delle occupazioni, dei giochi, dei discorsi loro. Non capivano certe cose così indispensabili, non s'interessavano di argomenti così suggestivi e impressionanti che per forza presi a considerarli inferiori a me.

Fëdor Michajlovič Dostoevskij




Non è il tiranno che fa gli schiavi; sono i credenti nella tirannia che conservano il mondo in uno stato di schiavitù.


Giordano Bruno




La libertà è innanzitutto il diritto alla disuguaglianza.

Nicolaj Berdjaev




Foste perfetti almeno come animali! Ma per essere animali è necessaria l'innocenza.


Friedrich Nietzsche


L'italiano è un popolo che si fa guidare da imbecilli i quali hanno fama di essere machiavellici, riuscendo così ad aggiungere al danno la beffa, ossia l'insuccesso alla disistima, per il loro paese.

Giuseppe Prezzolini



Le civiltà muoiono per l'indifferenza verso i valori peculiari che le fondano.

Nicolás Gómez Dávila




Finché non trovi qualcosa per cui lottare ti accontenti di qualcosa contro cui lottare.

Chuck Palahniuk





Se vi è mai stata una civiltà di schiavi in grande, questa è esattamente la civiltà moderna. Nessuna civiltà tradizionale vide mai masse così grandi condannate ad un lavoro buio, disanimato, automatico: schiavitù, che non ha nemmeno per controparte l'alta statura e la realtà tangibile di figure di signori e di dominatori, ma che viene imposta anodinamente attraverso la tirannia del fattore economico e le strutture assurde di una società più o meno collettivizzata. E poiché la visione moderna della vita, nel suo materialismo, ha tolto al singolo ogni possibilità di conferire al proprio destino qualcosa di trasfigurante, di vedervi un segno e un simbolo, così la schiavitù di oggi è la più tetra e la più disperata di quante mai se ne siano conosciute.


Julius Evola





La verità esiste, non s'inventa che la menzogna.

Georges Braque.



Nessuno mi può costringere ad essere felice a suo modo (come cioé egli si immagina il benessere degli altri uomini), ma ognuno può ricercare la felicità per la via che a lui sembra buona, purché non rechi pregiudizio alla libertà degli altri di tendere allo stesso scopo.

Immanuel Kant





E gli alberi votarono ancora per l'ascia.

​Perché l'ascia era furba e li aveva convinti che era una di loro perché aveva il manico di legno.


Proverbio turco.




Se non riesci a infastidire nessuno, scrivere è inutile.

Kingsley Amis  




La libertà è una cosa più complicata dei “diritti”, la libertà è una forma di disciplina. C’è un aneddoto che mi è sempre piaciuto: ti prendo, ti butto in mezzo al deserto e ti dico “vai, sei libero”. Tu non sei libero, anche se in apparenza lo sei. Per essere libero dovresti conosce le oasi più vicine, sapere dove andare, saperti orientare. Oggi l’uomo è disorientato. Ma questo disorientamento lo chiama “libertà”. Bisogna al contrario essere consapevoli di com’è questo mondo, per tracciare un sentiero che è la tua vera, disciplinata libertà.

Giovanni Lindo Ferretti




Nessuno è più inferiore di quelli che insistono per essere uguali.


Friedrich Nietzsche



La stupidità deriva dall'avere una risposta per ogni cosa. La saggezza deriva dall'avere, per ogni cosa, una domanda. 

Milan Kundera




Il suddito ideale del regime totalitario non è il nazista convinto o il comunista convinto, ma l’individuo per il quale la distinzione tra realtà e finzione, tra vero e falso, non esiste più. 

Hannah Arendt



Il segreto della felicità è la libertà, e il segreto della libertà è il coraggio.

Tucidide




Colui che è odioso al popolo è come il lupo per i cani: è lo spirito libero, il nemico della catena, il non adoratore, il randagio per i boschi.


Friedrich Nietzsche 





Nulla può avere come sua destinazione altro che la sua origine.
L’idea contraria, l’idea del progresso, è veleno.


Simone Weil




Chi ha meriti riconosce anche i meriti altrui. Ma colui a cui manchi ogni pregio e merito desidera che non ce ne siano affatto.


Arthur Schopenhauer 




Il comunismo è la filosofia dei falliti, il credo degli ignoranti, il vangelo dell’invidia.


Winston Churchill 



La più piccola minoranza al mondo è l'individuo. Chi nega i diritti individuali non può dirsi difensore delle minoranze. Quindi non esistono diritti specifici per i gay. Esistono solo diritti individuali.

Ayn Rand




I grandi spiriti hanno sempre trovato la violenta opposizione delle menti mediocri.

Indro Montanelli



Noi siamo il cuore dell'Europa, ed il cuore non sarà mai né il braccio né la testa: ecco la nostra grandezza e la nostra miseria.

Leo Longanesi



Marx riteneva la società americana la più adatta a realizzare la sua rivoluzione, la più proiettata nel futuro perché libera dal fardello della tradizione e della civiltà europea... La cancel culture è la riduzione del mondo, della cultura, del genio, della storia alla livella del presente, al suo canone politically correct, al suo bigottismo o moralismo progressista e umanitario: persegue il progetto di cancellare come imperdonabile ogni autore o cultura che non sia sottomessa a quei precetti e a quella censura.

Marcello Veneziani
 



Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti possa cambiare il mondo. In realtà è l'unico modo in cui è sempre successo.


Margaret Mead




Il mio orientamento sessuale? Orizzontale di solito.

Jenny Saville




Quanto più gravi sono i problemi, tanto maggiore è il numero di inetti che la democrazia chiama a risolverli.

Nicolas Gomez Davila




In Italia i fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti


Ennio Flaiano




Uniti nella diversità, perché è questa la grande peculiarità europea, nazioni con storie millenarie capaci di unirsi portando ciascuna la propria identità come valore aggiunto.

Giorgia Meloni




La verità è ciò che è non ciò che dovrebbe essere. Ciò che dovrebbe essere è una sporca menzogna.

Lenny Bruce




Non voglio suicidarmi, mi sono dato fuoco come fanno i buddisti in Vietnam, per protestare contro quel che succede qui, contro la mancanza di libertà di parola, di stampa e di tutto il resto.

Jan Palach



La menzogna fascia e opprime le anime di questa razza di pecore assonnate, stupide per eccesso di sensatezza.

Unamuno
 




Reazionario, nel senso in cui lo è Dio.

Emile Cioran




Nati così, in mezzo a tutto questo, in un posto dove le masse trasformano i cretini in eroi di successo.


Charles Bukowski




​​Lo schiavo non è quello che ha la catena al piede ma quello che non riesce ad immaginarsi più la libertà.

Silvano Agosti 




Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate. 


Bertrand Russell






 

OLTRE IL PENSIERO UNICO

Veijo Rönkkönen, Parikkala, Finland.

Lucio Giuliodori